Migliorare Le Conversioni Del Sito Ecommerce: Tips

5 Mag

cros

Vi state dannando per capire come migliorare le conversioni del vostro sito ecommerce? State pensando di rifare il sito perchè la grafica non vi convince?

Prima di fare scelte avventate, potrebbe essere utile dare un’occhiata alle nostre risorse sulla CRO e capire se nel vostro sito avete apportato semplici accorgimenti utili che migliorano l’esperienza degli utenti. Riportiamo qualche suggerimento in questo articolo. Sono consigli semplici e ovvi consigli che risalgono oramai a diversi anni fa (su un lavoro di Aicel) e che riproponiamo perché non ci risultano così ovvi per tutti!

 “Aggiungi al carrello” evidente

L’uso del colore arancione per il bottone “Buy Now”è quello che statisticamente aiuta di più l’utente a compiere l’azione: questo è quello che viene consigliato da vari guru ecommerce dal post facile. Se l’arancione (o il rosso) è un colore più performante nella media, in realtà chi fa test e CRO  sa che si deve tener conto dell’intero contesto di immagini e colori del sito e non solo del pulsante “Compra”.

Dire che un colore converte meglio di un altro è sbagliato. Non esiste universalmente un colore migliore. Ciò che funziona su un sito, non necessariamente funziona su un altro.

Anche dimensione e forma irregolare del bottone aiutano a convertire: bottoni grandi, eventualmente con forme irregolari e con inviti chiari funzionano meglio. Normalmente lo shopper cerca un pulsante rettangolare per cui meglio non ricorrere a forme troppo diverse.

Iniziali maiuscole negli annunci

Nei tag title nelle pagine web che compaiono nelle SERP, cosi come negli annunci PPC, o nei titoli dei vostri banner e landing page, i testi creati con la prima lettera di ogni parola  in maiuscolo aumenta il  CTR a volte in modo importante. Perché? Costringono l’utente a leggere tutta la frase in quanto la nostra mente è abituata a cercare la maiuscola successiva al termine di ogni parola…

Non ci credi? Prova tu stesso (con adeguata punteggiatura):

Compra casa le migliori offerte
VS
Compra Casa: Le Migliori Offerte!

Spedizione gratuita

freeI costi di spedizione sono un elemento importante per incrementare le conversioni. Meglio avere la spedizione gratuita che uno sconto sul prodotto. In particolare gli shopper si comportano così:

  • + 70% preferisce comprare da ecommerce che offrono la spedizione gratuita rispetto ai negozi che chiedono un contributo
  • + 45% abbandona il carrello a causa di spese di spedizione inaspettatamente elevate
  • + 60% afferma che la spedizione gratuita è un motivo che potrebbe indurli all’acquisto online rispetto quello offline

Gli occhi

Nelle foto che riportano dei volti la direzione dello sguardo dei soggetti influenza il movimento degli occhi (e del mouse) del consumatore. Questo è un aspetto spesso sottovalutato: non sempre il grafico è un conoscitore delle tecniche di persuasive copywriting e content marketing. Anzi, quasi mai…

La stessa immagine produce risultati decisamente diversi a seconda di dove sia rivolto lo sguardo del modello.

Sconto “Fino al…”

Meglio attivare una campagna indicando “Sconti dal 10 al 75%” oppure “Sconti Fino Al 75%”?

La mente umana nel caso si stia effettuando un acquisto si focalizza sul valore inferiore dell’intervallo. Nel caso di vendita l’attenzione si sposta sul valore più alto. Inconsciamente.

Velocità del Sito: 4 Secondi

Oramai lo sanno tutti: un’attesa di caricamento pagina superiore a 4 secondi influenza non solo il processo di acquisto ma anche eventuali visite future. Google lo ha messo tra i fattori di ranking.

I consumatori insoddisfatti dalla “lentezza” hanno dichiarato:

  • che probabilmente non avrebbero rivisitato il negozio (64% )
  • di essere meno propensi ad acquistare di nuovo (62%)
  • che avrebbero acquistato da un concorrente (48%)
  • di aver ottenuto una percezione negativa della società (28%)
  • che avrebbero raccontato a un amico la brutta esperienza (27%)

Altri consigli qui:


Studio Cappello: Conversion Rate Optimization


Banner_Corso_Web_Marketing_Ecommerce

email