I Fondamentali Per Un Ebusiness Di Successo

21 Gen

understanding-corporate-finance

C’è un piccolo segmento di mercato che è molto interessante. E’ composto da sole 85 persone che detengono però un patrimonio di 110.000 miliardi dollari,  65 volte la ricchezza totale della metà della popolazione mondiale. E nonostante la crisi che spezza le gambe, questi continuano a vedere crescere il loro patrimonio. Probabilmente per una delle due ragioni:

  1. sanno come funzionano i giochi geo/politici/economici e ne approfittano
  2. sono loro a gestire i giochi

Questa massiccia concentrazione di risorse economiche nelle mani di poche persone rappresenta una minaccia significativa per i sistemi politici ed economici. Invece di andare avanti insieme le persone sono separate dal potere economico e politico, inevitabilmente aumentando le tensioni e aumentando il rischio di rottura sociale. Ma i risultati che ha perseguito questa elite credo siano interessanti per cui vediamo di carpirne i segreti.

21-01-2014 09-22-00

Se vogliamo avere solide basi per una azienda di successo, non preoccupiamoci di quello che accade intorno a noi, proprio come abbiamo fatto fino ad oggi. Semplicemente astraiamoci dal contesto…

Continuiamo ad accendere la TV, leggere i soliti giornali, e farci dare le risposte alle nostre domande dai pupaz… hem..  giornalisti, specialisti o opinion leader  di turno. Sappiamo bene che quelle risposte non servono a nulla, ma noi lasciamo che gli altri (i concorrenti o il popolazzo consumatore) ci straparlino sopra (cosi non rompon le balle e han sempre qualcosa o qualcun da accusare per il loro star male), per dedicarci noi alle cose veramente utili e strategiche: i segreti dei migliori!

Concentriamoci su questa nicchia, su come vive e si comporta, ma soprattutto sulle loro solide fondamenta su cui basano il loro successo. Vi svelerò i loro segreti su cui costruire il vostro piccolo impero. Quindi attenzione!

Queste che vi elenco sono le principali caratteristiche che contraddistinguono le corporation di questi 85 superricchi e di molti imprenditori italiani (soprattutto quelli più in voga, alcuni dei quali leader politici).

Con queste loro caratteristiche, se anche voi saprete farle vostre, sarete competitivi, apprezzati, riconosciuti tra i migliori imprenditori e, di conseguenza, possibili leader di riferimento:

  • Schivare le tasse nei loro paesi o in paesi in cui investono e operano, utilizzando paradisi fiscali
  • Utilizzo della ricchezza economica per cercare favori politici anche minando la volontà democratica dei loro concittadini a loro vantaggio
  • Rendere occulte tutte le partecipazioni in società e fondi per le quali sono i proprietari beneficiari finali
  • Evitare la progressiva tassazione sulla ricchezza e sul reddito; i governi utilizzano il gettito fiscale per fornire assistenza sanitaria universale , l’istruzione e la protezione sociale per i cittadini. Ma tale gettito non è il loro
  • Evitare salari che vadano oltre la sussistenza in tutte le aziende di loro proprietà o controllo
  • Emarginare le altre élite economiche che potrebbero rompere le scatole.

Nel caso non ci aveste riflettuto (o avete guardato troppa TV per illudervi di capire il mondo), ci ricordiamo che i Mercati non sono fenomeni spontanei autonomi che operano secondo le proprie leggi naturali. In realtà  i Mercati sono costruzioni sociali , le cui regole sono stabilite dalle istituzioni e regolato da governi che devono (dovrebbero) rendere conto ai partecipanti del mercato e ai Cittadini .

Se le regole del mercato fanno guadagnare solo i ricchi e i cittadini che si impoveriscono le approvano, forse le regole del mercato non funzionano, e forse nemmeno i governi che le perseverano, e forse nemmeno la formazione della coscienza dei cittadini… Questo è quello che tra l’altro notano pochi avveduti pazzi illuminati, qualcuno dei quali si fregia di stelle per farsi riconoscere, ma anche se viene appoggiato da premi nobel e studiosi economisti etici internazionali, deridetelo anche voi con il resto dei politici/giornalisti corrotti o incapaci, il discredito massificato funziona. E casomai il dubbio permanga, continuate a non far andare a fondo le persone sulle cose e incentivateli a utilizzare le risposte che gia pronte e confezionate che l’elite ci sforna quotidianamente con i loro massmedia (giocano facile lo so, ma son ricconi! cosa’latro dovrebbero fare?).

Ma voi non cascateci! Il mondo è come il risiko, va conquistato a cannonate, mors tua vita mea.

Costruire un’azienda di successo non è roba da poco, soprattutto se volete competere alla pari con gli avversari di cui sopra.

Mi raccomando quindi, non fatevi distrarre da questi discorsi tendenziosi. Stiamo sul pezzo. Il nostro obbiettivo è replicare i modelli di successo. Per cui ripeto, non fatevi distrarre da chi vi fa notare alcune apparenti incongruenze, politicamente cercate di votare il delinquente che più vi sta amico proprio come avete fatto oggi, ma sto giro andate a stringergli la mano e chiedetegli un favore e fategliene uno concreto oltre il vostro voto, e organizzatevi con le semplici ma efficaci lineeguide di cui sopra.

Il vostro progetto di business sarà un successo garantito (ma per precauzione trovatevi un avvocato ghediniano, non si sa mai che nasca qualche incomprensione…)!

Forse mi direte che la concentrazione della ricchezza nelle mani di pochi che hanno anche indebite influenze politiche priva i Cittadini dei ricavi delle risorse naturali, produce politiche fiscali inique e incoraggia le pratiche di corruzione, in continua sfida ai poteri di regolamentazione dei governi. Questo lo sappiamo bene perchè lo vediamo ogni giorno e le mazzate di tale modus vivendi ci arrivano tese e forti. E allora? Di cosa abbiamo paura? I cittadini non capiscono assolutamente nulla di tutto ciò. Si mettono in bocca le risposte che gentaccia come sallustri santoro minzolini vespa renzi vendola monti draghi napolitano berlusco & c. metton loro in bocca e come ebeti appoggiano il loro flagellatore perpetuamente. Robe che se non lo vedessi da anni non ci crederei, nemmeno nella più terrificanti delle favole dell’orrore! Ma così è (si va pare). Ecco quindi, nessun scrupolo.

Perle ai porci non se ne danno…

PS
I dati li ho presi dal bellicoso report Working For The Few – Political capture and economic inequality (interessante, una letta dovresti dargliela).

 

email