Social VS Search Marketing VS Google Confusion: infografica

26 Mar

Prolifera il numero di offerte alle aziende relative ai servizi marketing nei social media. Spesso senza giusta causa, a volte in un errato bilanciamento search/social, occasionalmente trascurato da chi offre servizi search.

MDGAdvertising ha realizzato una utile infografica per chiarire meglio il ruolo dei due canali.

La “sfida” search vs social si può tradurre essenzialmente in leads vs awareness. I canali search, in primis i motori di ricerca, sono i migliori per acquisire nuovi clienti perchè offrono risposte immediate alle esigenze di consumo; i canali social invece, più itereattivi per loro natura, sono un pò più efficaci per affermare il brand, soprattutto su alcune tipologie di target e per alcuni prodotti (tipicamente mass marketing).

In attesa che gli strumenti Social e Search trovino una giusta ed efficacie integrazione.

Confusion Google

Al riguardo il bell’articolo “Six problems with social search” dove si evidenzia l’affanno di Google in questa battaglia e la sua imbarazzante scelta di mettere un pulsante +1 nei risultati di ricerca, come se fosse possibile valutare la bontà di una pagina prima di averla “vissuta”, e come se agli utenti gliene fregasse qualcosa di premiarla se non per motivi strettamente personali e spesso non social-etici.

Per non parlare poi di quella pagina dove ho fatto un +1 (anche fuori dal motore) che comparirà prima di altre nei miei risultati di ricerca facendone scomparire altre, magari nuove, che in altri contesti di ricerca potrebbero essermi più utili.

Il mondo della ricerca si sta evolvendo, ma trovare algoritmi software che lo interpretino anche in logica social non è facile, come l’arrancare di Google (e di G+) dimostra quotidianamente.

email