16 luglio 2014

L’imprenditore e internet: si parte dal ferro di cavallo…

di Andrea Cappello

fabbro2

Mi han chiesto (anzi me lo ha chiesto il mio caro Merlinox che poi mi ha cannato l’articoletto) di spiegare come internet può aiutare una azienda a fare business. Come auditore un’imprenditore semplice, con poche nozioni tecniche e informatiche, legato al suo fare tradizionale che in questi anni gli ha permesso di incassare e crescere… Un paron insomma…

Il tutto con poche parole e un discorso semplice semplice..

Mio è venuta in mente una storia che mi avevan raccontato decenni fa, e che mi era sembrata illuminante e che reputo ancora attuale. E per non cestinarla dopo che Riccardo me la ha cassata condivido con voi lettori. Eccola:

Una importante azienda di produzione di accessori per cavalli (siamo nell’800) aveva introdotto nel mercato un’invenzione rivoluzionaria: il ferro di cavallo. Grazie a questo semplice ma importante accessorio la cavalcata del cavallo cambiava drasticamente, cosi come la sua resa e il suo benessere fisico.

L’azienda continuava a crescere sia perché sempre più persone utilizzavano cavalli (e a seguire le carrozze) per muoversi, sia perché il suo nuovo prodotto funzionava davvero bene.

La produzione era in costane ascesa e si faticava a stare dietro alla domanda. Anno dopo anno si ampliavano gli stabilimenti e si facevano progetti di espansione giustificati dai floridi fatturati e da un successo costante…

Finchè però un giorno gli ordini cominciarono un pò a calare…

L’azienda, pur non preoccupata, saggiamente però decise di fermarsi un attimo per capire e riflettere: i manager si chiusero in ufficio alcuni giorni e dopo aver ragionato a fondo finalmente si, la risposta fu trovata! Dovevano migliorare il prodotto che da un po’ troppo tempo avevano trascurato per stare dietro alle vendite, per cui investirono in ricerca e sviluppo e progettarono nuovi ferri di cavallo piu resistenti, con materiale più performante, piu facilmente adattabili alle esigenze delle diverse tipologie di cavallo, in diverse sagome e forme.

Ecco, ora il mercato aveva una nuova serie di ferri di cavallo innovativi, moderni, unici e tecnologici!

Ma purtroppo niente, gli ordini continuavano a calare con una maggiore flessione nelle vendite!

Allora qualche campanello di allarme cominciò a suonare. Nuova riunione a porte chiuse per giorni e giorni e nuova grande illuminante intuizione. Il mondo non era al corrente delle loro rivoluzioni sul prodotto per cui si pensò che era necessario relazionarsi meglio con i clienti e fu fatta una grande campagna di marketing per comunicare al mondo l’evoluzione del prodotto. Si scelsero come testimonial i principali cowboy e procaci idoli femminili. Un investimento imponente per una campagna imponente.

Ma niente, gli ordini continuavano inesorabilmente e senza spiegazione a calare…

Oibò. Mannaggia. Licenziato il responsabile ricerca e sviluppo. Non capisce na mazza.  Il problema era un altro: il prezzo! Ma certo. Le persone vogliono spendere meno! Si decise di ottimizzare la produzione, di tagliare i costi superflui, di riqualificare il personale meno preparato e licenziare quello in esubero. Si riuscì in tal modo ad abbattere il costo del prodotto di oltre il 50% con un’operazione incredibile di ristrutturazione aziendale. Fantastico!

Ma cosa accade alle vendite? Dai che ripartono! Dai! Come? Non ripartono? No, ancora niente: gli ordini continuavano inesorabilmente a calare…

A questo punto non si sapeva più cosa fare. L’azienda continuava a perdere fatturato a velocità vertiginosa. Licenziamenti. Chiusura di stabilimenti. Resi su ordini precedenti…

Chiusi nelle loro stanze gli imprenditori si guardavano in faccia tristi e rassegnati. Probabilmente una maledizione era caduta su di loro.

…finchè un giorno un rumore nella strada adiacente gli uffici dell’azienda li destò. Allora alzarono la testa, aprirono le finestre tenute chiuse da tanto tempo e guardarono fuori.

Videro dei strani cosi che si muovevano facendo fumo e rumore. Il rumore era il rombo del motore a scoppio…

2 commenti | Categorie: Web Marketing

20 giugno 2014

L’importanza del Search per gli italiani

di Andrea Cappello

Cosa succederebbe se privassimo gli italiani di internet per 3 giorni? Dalla ricercadi Ixè “interne in Italy” presentata allo State Of The Net 2014 emerge che interent per gli italiani è imprescindibile per cercare soprattutto informazioni sui motori di ricerca (perdonatemi il plurale) e testate giornalistiche. Google giornali ed email soprattutto quindi, con l’unico social di

L’articolo prosegue…

2 commenti | Categorie: Search Marketing

18 giugno 2014

Il Segreto Di Un Ecommerce Che Funziona?

di Andrea Cappello

Se pensate che il segreto di un ecommerce che funziona sia il prezzo basso siete fottuti. Tremendamente fottuti. Inesorabilmente fottuti. Il prezzo basso è solo per le grandi aziende, le company. Per gli altri ci deve essere qualcos’altro. Qual è allora il segreto del successo? Come fare per essere ricchi e felici? Ecco qualche consiglio

L’articolo prosegue…

2 commenti | Categorie: Ecommerce, Web Marketing

17 giugno 2014

Workshop Start Up Ecommerce | 27 Giugno Chieti

di Andrea Cappello

Chieti | 27 Giugno | Camera di Commercio Come definire la corretta strategia di web marketing e individuare i fattori critici di successo del tuo ecommerce I contenuti del Workshop (Pay) La Value Proposition Essere riconosciuti unici dai potenziali clienti e farsi preferire alla concorrenza è fondamentale per ogni business e avviene attraverso una proposta di valore reale e percepibile

L’articolo prosegue…

Nessun commento | Categorie: Ecommerce

16 maggio 2014

Remarketing Dinamico Ecommerce: Miglior Case History Google AdWords 2014

di Andrea Cappello

Al recente AdWorld Experience il miglior caso studio AdWords è stato presentato dalla nostra effervescente Rossella (si.. quella che anche bastona con fare distintivo gli studenti del corso AdWords di WMR Accademy). Capire i segreti del remarketing dinamico in modo da mostrare agli utenti direttamente nei banner i prodotti più in linea con i loro interessi è la

L’articolo prosegue…

Nessun commento | Categorie: Ecommerce, Keyword Advertising

12 maggio 2014

Ecommerce E Negozio Fisico: Far Decollare Le Vendite

di Andrea Cappello

Quasi il 70% dei consumatori va online prima di fare acquisti nei negozi, il 36% si connette al web mentre è in negozio, il 14% dichiara di utilizzare il web post-acquisto. Una nuova ricerca (USA) di Deloitte Digital segnala che le interazioni digitali influenzeranno 50 centesimi su ogni dollaro speso nei negozi alla fine del 2014,

L’articolo prosegue…

Nessun commento | Categorie: Ecommerce, Search Marketing, Web Marketing

di Andrea Cappello

Consulente, strategist, evangelist di web marketing & ecommerce. Seguo aziende ambiziose che vogliono utilizzare al meglio la rete per far crescere il loro business. Mi occupo di search engine marketing, seo, social media, ecommerce, digital strategies. Lo faccio dal 2001 con Studio Cappello, una delle più quotate web marketing agency italiane.


POST PIU' LETTI | NEWSLETTER

Ultimi Post

Categorie


web marketing academy
ecommerce strategies

Per chi ama il mio mestiere

Archivi

Loading


"Niente di grande è stato fatto al mondo senza il contributo della passione." Georg Hegel

 

 
Loading...

Libri SEO Expert e Adwords Gratuiti: Scopri Come!!

Search Advertising Blog: Search Engine Marketing, Ecommerce, Social Media Marketing [SMM]
© Andrea Cappello
| Sarch Engine Marketing | Realizzazione Siti Wordpress | WMR Corso di Web Marketing