10 Consigli Per Persuadere Con La Scrittura Online

11 Giu

 

web-copywriter-cose-e-cosa-fa

La persuasione aiuta le persone a compiere azioni

Facciamo una dovuta premessa. Per alcuni, il persuadere è un esercizio manipolativo che spinge le persone a fare qualcosa che non vogliono fare: un obbligo. Ma non è così.

Persuadere significa comunicare. Il fine è quello di far comprendere a chi legge il messaggio il valore di ciò che proponiamo! Se quanto proponiamo è utile al nostro pubblico, il secondo step è agevolarlo per non lasciarselo sfuggire, con un vantaggio reciproco per le parti. Persuadere quindi significa:

Ottenere il consenso di qualcuno, suscitarne l’approvazione.

Scrivere contenuti o creare una Landing Page Persuasiva che “conquisti” l’utente, dovrebbe essere un dovere per ogni comunicatore, soprattutto se professionista. Anche per chi si occupa di ottimizzare i contenuti per Google (ne parliamo spesso al Corso SEO).

Nel corso degli anni sono state teorizzate (e applicate) diverse tecniche per comunicare efficacemente con un conseguente impatto positivo sulle conversioni. Come scrivere, quali contenuti inserire, come formattare il testo, come utilizzare le immagini: questi e altri argomenti vengono trattati anche al Corso Persuasive Copywriting & Landing Page di WMR Academy.

Ma se avessi bisogno di una piccola guida per scrivere contenuti persuasivi? Eccoti 10 consigli per iniziare col piede giusto… Poi però una capatina al corso per comprendere meglio le varie sfumature di questa parte fondamentale del Web Marketing te la consigliamo!

1. Scrivi chiaramente

Il tuo primo obiettivo quando scrivi un contenuto è… Farlo leggere! E come si fa? Attirando l’attenzione! No, contrariamente a quanto possa sembrare è tutt’altro che facile. Pensa da quanti messaggi siamo bombardati costantemente. Abbiamo pochi istanti, una frase, anzi solo un titolo per farci leggere!

Una volta superato questo scoglio, non possiamo presentare un contenuto che non sia chiaro! Sul web non siamo pazienti (pensa alla tua esperienza personale): è difficile che l’utente, se non capisce cosa vogliamo dire, si metta a rileggere più volte il testo o si sforzi di capire cosa diciamo. È molto più probabile che abbandoni il nostro contenuto a favore di un altro.

Scrivendo chiaramente sei più credibile. Scrivere in modo chiaro comunica al pubblico la tua professionalità, serietà e (se il tone of voice te lo permette) anche una realtà simpatica con cui può interagire.

Come essere chiari nella scrittura? Prima di creare il contenuto:

  • Chiarisci la tua offerta
  • Individuane il valore
  • Raccogli delle prove a sostegno di ciò che vuoi comunicare
  • Definisci le azioni che vuoi che il tuo target faccia

2. Scrivi in ​​modo semplice e sintetico

Parole difficili, frasi lunghe e il cosiddetto “muro di parole” rendono il tuo messaggio meno coinvolgente e convincente. Il linguaggio complesso e troppo formale rimanda alla scuola, al lavoro… Insomma abbandona l’aziendalese!

Prima : stiamo cercando di sviluppare le capacità di scrittura di base dei nostri dipendenti, che sono innegabilmente molto povere. È stato senza dubbio molto impegnativo, ma siamo estremamente sollevati nell’annunciare qualche piccolo progresso dopo mesi di lavoro davvero rigoroso.

Dopo : ci stiamo adoperando per migliorare le capacità di scrittura dei nostri dipendenti.

3. Sii specifico

Quando possibile, usa un linguaggio concreto e specifico. Nomi effettivi. Numeri reali. Esempi genuini.

Scrivere dettagliatamente (senza essere prolissi) cattura l’attenzione ed è di forte impatto. Inoltre non lascia spazio a confusione, perché accompagni il lettore proprio dove dovrebbe andare secondo un filo logico.

Prima : il nostro servizio premiato ci distingue dalla concorrenza.

Dopo : i nostri esperti SEO faranno scoprire la tua attività agli utenti. Infatti, l’88% dei siti web dei nostri clienti viene visualizzato nella prima pagina di Google. Nel 2018, abbiamo vinto il premio “SEO AdWords Italia” e il premio Sole48Ore Miglior Web Agency.

4. Elimina l’indecisione

Parole come piuttostoun po’probabilmenteforse, e così via appesantiscono il contenuto!

Come avrai notato, inserite in una frase queste parole indeboliscono il messaggio e aggiungono un tono indeciso a ciò che stai scrivendo. E se trasmetti questa indecisione in ciò che scrivi, perché chi legge dovrebbe crederti?

Prima : se hai interesse per la moda, probabilmente ti divertirai a fare shopping nel nostro negozio.

Dopo : se hai interesse per la moda, ti divertirai a fare shopping nel nostro negozio.

5. Evidenzia i benefici principali

Se lanci 10 palline contro qualcuno, è probabile che non ne prenderà nessuna. Ma se lanci solo una pallina, con ogni probabilità la afferrerà al volo.

Il tuo prodotto o servizio ha sicuramente molti vantaggi che vuoi condividere con il tuo pubblico. Hai anche molte ragioni per cui il tuo pubblico dovrebbe adottare il tuo punto di vista. Ma fai attenzione a non sovraccaricare il tuo lettore! Il rischio è che non ne ricordi nessuno. Scegline pochi ed enfatizza quelli. Come ad esempio:

  • Il tuo più grande beneficio (dal punto di vista dell’utente)
  • Il tuo unico punto di differenza (rispetto a tutti gli altri)
  • Il tuo argomento più convincente (le tue testimonianze, vere e reali)

Prima: le nostre amichevoli ed esperte estetiste sono aggiornate con tutti gli ultimi sviluppi e manterranno la pelle giovane e fresca. Vi sentirete rilassati e comodi nel nostro salone splendidamente attrezzato e siamo aperti tutti i giorni della settimana.

Dopo: il nostro salone si rivolge a donne impegnate e lavoratrici. Crediamo che tu possa ottenere una pelle bella senza perdere tempo prezioso. I nostri trattamenti per il viso express da 20 minuti sono disponibili 7 giorni su 7.

6. Parla di benefici e non di caratteristiche

Ogni volta che rivedi il tuo lavoro, poniti sempre questa domanda

“Ho parlato del mio prodotto o dei benefici che porta al mio cliente?”

Prima : le  nostre capacità tecniche fotografiche non sono seconde a nessuno. Abbiamo molti anni di esperienza nella fotografia di matrimoni e nella produzione di bellissimi album per i nostri clienti.

Dopo : se stai cercando di rivivere il giorno del tuo matrimonio con il cuore e l’autenticità, non cercare oltre. Scopriremo ogni momento speciale del tuo grande giorno, anche quelli che ti sei perso.

7. Tocca il cuore, cerca l’emozione

I messaggi più persuasivi sono quelli che parlano direttamente alle emozioni dei lettori. La scrittura emotiva attira l’attenzione, crea interesse e… Conquista! Che nel tuo caso si traduce con: fa raggiungere all’utente i tuoi obiettivi! Nel libro Tested Advertising Methods, John Caples propone quattro tipi di appelli emotivi:

  1. Amore: tutti vogliamo essere amati, dal nostro coniuge, dai nostri figli, dai nostri genitori e dai nostri amici
  2. Avidità: tutti vogliamo guidare una bella macchina, guadagnare un alto stipendio e vincere al Lotto
  3. Paura: tutti temiamo di essere licenziati, di perdere una persona amata, di perdere i nostri diritti o di non riuscire a realizzare i nostri sogni
  4. Dovere/onore: ci sentiamo in obbligo verso il nostro coniuge, i nostri figli, i nostri genitori, il nostro Paese, il nostro datore  lavoro, la nostra comunità, i malati, i deboli e i poveri

Prima : vorrei proporre l’introduzione di corsi di cucina a favore di lezioni di computer extra. Le lezioni di cucina offriranno ai nostri studenti nuove e importanti abilità.

Dopo : il nostro lavoro è preparare gli studenti per la vita oltre la scuola. I computer sono disponibili per gli studenti in molti modi. Ma se non offriamo lezioni di cucina, non stiamo facendo il nostro lavoro.

8. Previeni le obiezioni

Quali sono le obiezioni più comuni che affronti quando hai a che fare con i tuoi potenziali clienti? Che critiche può ricevere il tuo prodotto o il tuo servizio? Quali sono le “frizioni” che ostacolano l’acquisto, o che minano la fiducia?

Per essere veramente persuasivi è necessario alleviare paure e incertezze prima che vengano in mente al lettore, ancora meglio se presenti le tue motivazioni proprio nel momento in cui nasce il dubbio. Una volta che si conoscono le probabili obiezioni dei potenziali clienti, non ignorarle. Anzi, affrontale di petto.

Prima : Siamo entusiasti di introdurre una nuova tecnologia per riscaldamento nel mercato . (Obiezione: Hmmm. Non sono sicuro di voler essere un caso di prova).

Dopo :  piccoli sistemi di riscaldamento e raffreddamento dei condotti sono sul mercato da oltre 40 anni. La tecnologia intelligente è stata ripetutamente testata e provata da milioni di persone in tutto il Nord America. Ora anche gli italiani possono raccoglierne i frutti!

9. Ammetti le tue debolezze

Essere persuasivi significa costruire fiducia. E per creare fiducia, devi essere considerato genuino e trasparente.

Sono tante le aziende “impeccabili”, che affermano di essere brave in tutto: ma poi, nella realtà? L’onestà paga, sempre: racconta al tuo pubblico cosa fai, ma non aver paura di dire ciò che non puoi fare.

Prima: ti consigliamo vivamente di compilare questo sondaggio. La salute mentale è una questione importante nella nostra società e con il tuo aiuto possiamo fare davvero la differenza.

Dopo: non ti diremo che la compilazione di questo sondaggio sulla salute mentale sarà rapida. In realtà, ci vorranno circa 20-25 minuti per completare. Ma per qualcosa di così importante, speriamo che sarete d’accordo che vale la pena dedicare tempo e impegno.

10. Racconta una storia

Lo storytelling è una tecnica di scrittura potente. Le storie portano in vita i tuoi argomenti e i tuoi benefici, intrattengono i tuoi lettori e trasmettono concetti chiave in modo coinvolgente e pertinente.

Prima: aiutiamo a migliorare la vita di centinaia di bambini australiani svantaggiati ogni anno.

Dopo: Chloe ha avuto un’infanzia traumatica. È venuta alle nostre cure a cinque anni dopo un anno di abusi fisici ed emotivi. Il padre di Chloe e la madre tossicodipendente avevano entrambi un’educazione violenta e nessuno dei due aveva la capacità di prendersi cura di lei. Si arrabbiarono e si sentirono frustrati. E l’unico modo in cui i suoi genitori sapevano come affrontare la loro frustrazione era attraverso la violenza. Purtroppo, Chloe era spesso oggetto di queste violente esplosioni. Quando è stata indirizzata a noi, Chloe stava soffrendo la perdita dell’udito e il suo discorso era ben dietro a quello di una ragazza di cinque anni. Per fortuna, siamo riusciti a collocare Chloe in una casa di accoglienza sicura e amorevole.

Su spunto di refreshmarketing


Studio Cappello Persuasive Copywriting


email

Lascia Un Commento

One Response to “10 Consigli Per Persuadere Con La Scrittura Online”

  1. Massimo 21 giugno 2018 at 10:14 #

    Grazie per questi preziosi consigli, li metterò sicuramente in atto per il mio nuovo blog. Continuate così.

Leave a Reply

*

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...