Facebook Ads 01/2022: Come Cambiano Gli Annunci

15 Gen

Le modifiche dal 19 gennaio 2022

Alcune opzioni di targeting dettagliate verranno rimosse

“Crediamo fermamente che le migliori esperienze pubblicitarie siano personalizzate” dicono i manager di Facebook, che però devono fare i conti anche con norme privacy e GDPR.

Facebook sta accettando di rendere alcune parti della propria piattaforma pubblicitaria meno personalizzate per “corrispondere meglio alle aspettative in evoluzione delle persone su come gli inserzionisti possono raggiungerle sulla nostra piattaforma…”.

Le opzioni di targeting dettagliate che verranno rimosse riguardano argomenti che Facebook ha classificato come sensibili come:

  • Salute
  • Corsa
  • Etnia
  • Orientamento sessuale
  • Religione
  • Credenze politiche

A partire dal 19 gennaio 2022, gli inserzionisti non potranno più scegliere come target interessi basati sugli utenti come:

  • Consapevolezza del cancro ai polmoni
  • Cultura LGBT
  • Feste ebraiche
  • Questioni sociali

E come al solito, Facebook utilizzerà questo aggiornamento anche per rimuovere le opzioni di targeting sugli interessi per i quali gli inserzionisti non hanno optato.

Ecco una carrellata dal blog Meta for Business su come gli inserzionisti possono adattarsi a questi nuovi cambiamenti.

Cosa significa questo per l’API di marketing?

L’API Marketing cambierà il 19 gennaio 2022, ma la maggior parte delle campagne può continuare a utilizzare le opzioni di cui sopra fino al 17 marzo 2022.

Ciò non significa che dovresti aspettare fino a marzo per apportare modifiche, però. La raccomandazione di Facebook è “l’elenco degli ID set di annunci mirati agli oggetti interessati tramite l’ API dei termini di targeting deprecati . Successivamente, i partner possono valutare le specifiche di targeting dei set di inserzioni rispetto all’API Targeting Status per identificare gli ID oggetto che potrebbero causare una pausa nella pubblicazione”.

Prima del 17 marzo, puoi apportare modifiche a livello di campagna, ma Facebook avverte che alcune modifiche a livello di gruppo di inserzioni, come le modifiche ai posizionamenti e alle opzioni di targeting potrebbero aggiornare il tuo pubblico di destinazione. 

Ti stanno consigliando di evitare di modificare le tue campagne o gruppi di inserzioni, se possibile, dopo il 19 gennaio.

Come sapere se hai scelto Removed Targeting Option

Dopo il 17 marzo 2022, gli inserzionisti che scelgono Removed Targeting Option vedranno questo messaggio da Facebook:

“Error code 100, sub code 18157520: Cannot Use Invalid Detailed Targeting Options: Some of Your Detailed Targeting Options Have Been Removed: This ad set includes detailed targeting options that are either no longer available or unavailable when excluding people from an audience. You may need to remove items from your ad set or confirm the changes to turn it back on.”

Se vedi questo messaggio, dovrai aggiornare l’opzione di targeting al di fuori degli interessi sopra menzionati.

La pubblicità su Facebook sta cambiando, ma non siamo sorpresi. Siamo qui per cavalcare l’onda di Facebook, il che sembra che ci porterà nel metaverso molto presto. Utilizzando i loro suggerimenti per raggiungere questi segmenti di pubblico , possiamo aggiornare i nostri gruppi di inserzioni e campagne per adattarli.

Per massimizzare le tue campagne affidati ad un’agenzia Facebook Marketing Partner

Studio Cappello è tra le prime agenzie in Italia Facebook Marketing Partner.


Studio Cappello Facebook ADS


Condividi: