Il volto umano: l’immagine che fa decollare le conversioni della landing page

3 Apr

E ‘un fatto studiato scientificamente che in una scena o un’immagine piena di oggetti diversi, l’attenzione è inconsciamente attratto dai volti umani. Anche i bambini e le scimmie guardano verso le facce per una durata molto più lunga di quanto guardano gli altri oggetti (Paras Chopra)

Gli esempi più efficaci li ho avute dalle landing e dai siti web di alcuni nostri clienti (e anche dai nostri progetti).

Ma ne riporto qualcuno preso da Unbounce. Questa una pagina “tradizionale” coi i contenuti a far da padrone. Un vero pugno nell’occhio e nel cervello…

L’immagine vale mille parole? Non solo, l’immagine può spiegare rapidamente il prodotto e, in questo esempio, sostiene anche l’affermazione che è “divertente” da usare!

Questa pagina 123 Debt Free è un ottimo esempio di landing page che immediatamente con un0’immagine lancia il messaggio che l’utente si attende: una vita felice, priva di debiti della famiglia.

Nell’esempio di seguito, l’azienda ha optato per un’ immagine suggestiva del peggior incubo di ogni proprietario di abitazione, piuttosto che optare per l’immagine dell’antifurto che vende. Ottima scelta.

Un altro bel tocco di classe è la videocamera che dirige l’occhio verso il form. Uso sottile ed efficace della grafica!

Il trucco per creare landing page che funzionano comunque è sempre lo stesso. Chiediamoci sempre come si sentono gli utenti quando vi “atterrano”. Se la risposta emotiva è nulla o non sostiene il vostro messaggio, continuiamo a cercare nuove immagini e nuova grafica fino a trovare il giusto abbinamento…

Studio Cappello: Conversion Rate Optimization


email