SEO per WordPress: consigli, tools, guida

26 Lug

seo wordpress 

 

SEO e WordPress: spero con questo post rispondere a tutti quelli che continuano a chiedermi consigli in merito (in particolare di recente Marco, Roberto e Luca).

Sempre più blog in wordpress, ma anche sempre più siti web realizzati con il famoso CMS. Vediamo come potenziarlo per renderlo super posizionabile nei motori di ricerca.

Prima di smanettare con i tools, leggetevi la guida di Seomoz per i blogger (qui in italiano), che non fa mai male. Date poi un'occhiata alle slide di Sean. Poi fate l'upgrade alla vostra piattaforma.

Innanzitutto aggraziatelo con All in SEO Pack:

  • Support for Custom Post Types
  • Advanced Canonical URLs
  • Fine tune Page Navigational Links
  • Built-in API so other plugins/themes can access and extend functionality
  • ONLY plugin to provide SEO Integration for WP e-Commerce sites
  • Nonce Security
  • Support for CMS-style WordPress installations
  • Automatically optimizes your titles for search engines
  • Generates META tags automatically
  • Avoids the typical duplicate content found on WordPress blogs
  • For beginners, you don't even have to look at the options, it works out-of-the-box. Just install.
  • For advanced users, you can fine-tune everything
  • You can override any title and set any META description and any META keywords you want.
  • Backward-Compatibility with many other plugins, like Auto Meta, Ultimate Tag Warrior and others.

Poi per non preoccuparci più della sitemap Google XML sitemap.

Per chi non si accontenta di un buon wordpress ottimizzato per i motori di ricerca e vuole qualcosa che lo aiuti anche oltre il SEO (esempio con l'analytics): HeadSpace2 SEO.

Certo, ne esistono molti altri, molti dei quali sono a vostra disposizione nel sito di wordpress.

Ma gia con questi consigli e plugin siete a cavallo. 

PS
Ah certo, per svettare nei motori ai primi posti occorre che il vostro blog sia anche linkato nella rete da altri siti. Ma non preoccupatevi, se scrivete cose interessanti probabilmente la cosa verrà da se.. 🙂

email