Pay Per Click fai da te? Con tutti i costi del caso…

22 Nov

Attivare campagne pay per click è abbastanza facile e immediato.

Ma normalmente chi gestisce campagne fai da te, si sa, ottiene questi risultati:

  • risparmio sui costi di gestione della campagna anche del 20/30 %
  • basse conversioni utente/cliente
  • spesa eccessiva di click su parole chiave che non convertono molto (basso ROI)
  • dispersione di budget nei portali di contenuto
  • poco controllo sull’andamento della campagne in termini di efficacia
  • incapacità di monitorare realmente il ROI
  • incapacità di istallare correttamente e utilizzare software di web analysis

Il primo vantaggio, il risparmio, è quindi scompensato da tutta una serie di altre “negatività”.

Un recente rapporto di eMarketer Pay Per Click No So Easy conferma che la gestione di campagne pay per click non è effettivamente così semplice e immediata.

Il 40% dei dichiaranti ha segnalato che le loro campagna ha più di 5.000 parole chiavi (e questo avviene anche per lo sviluppo di matriciali sulle combinazioni di termini per ridurre i costi sui bid), e il discorso si complica quando i circuiti da gestire sono più di uno (che di solito è AdWords).

Somewhat amazingly, 99% of those that manage PPC campaigns in house have three or fewer people working on the job.

A third of the executives spend 21 or more hours a week managing PPC campaigns, and a third spend five or less hours a week.

Even though ROI is the primary measure of success for PPC campaigns, 27% of the marketing executives said they did not know how their cost of conversion compared with the total dollar value of each sale.

A volte per risparmiare con il fai da te in casa, quindi, si arriva con lo spendere di più in termini di dispersione di budget e mancate vendite. Con il doppio danno di solito che queste mancate vendite coincidono con immediate vendite dei concorrenti (a portata di click).
….come dite? Il post sembra un pò un promozionale per le agenzie SEM? Togliete pure il sembra… :)

PS
Ne approfitto anche per ricordare che lo Studio rende disponibile gratuitamente il pdf Gestione efficace di campagne pay per click.

email