MSN e il recupero su Google che lancia il local su cellulare

3 Mag

MSN si presta a recuperare pesantemente il terreno lasciato a Google e Yahoo!.
Prima mossa importante, l’accordo con Amazon per A9 e Alexa, che ora utilizzano MSN come motore principale. Seconda importante mossa, IE7 avrà la barra di ricerca preimpostata con MSN come motore di default (e Google reagisce consigliando di utilizzare Firefox).
Terza mossa, MSN Live, da poco in beta anche in italiano. Con Live MSN offre home page personalizzata, web mail evoluta, preferiti sempre con sé, Messanger, ricerca localizzata e altro ancora. Google tenta di reagire accusando Microsoft di concorrenza sleale.
Inutile negarlo. A noi operatori avere un unico referente monopolista non è molto congeniale…

Intanto è attivo in Italia il servizio di localizzazione offerto da Google grazie ad un accordo con Pagine Gialle: local.google.it. Il servizio funziona grazie a Google Mappe e c’è la possibilità di scaricare l’applicazione sul cellulare gratuitamente la quale, combinando indicazioni stradali, mappe e immagini satellitari, consente di trovare luoghi di ritrovo e attività commerciali locali in città e in tutto il Paese direttamente sul telefono ottenendo:

  • Indicazioni stradali dettagliate
  • Risultati di ricerca integrati
  • Mappe facilmente spostabili
  • Immagini satellitari

Il cellulare e la convergenza delle informazioni. Su questi due punti si sta giocando una grossa fetta del futuro del Search.

email