15 Cose Che Un Utente Vuole Da Un Ecommerce

14 nov

ecommerce-tips

 Ci sono guide linea che vanno stampate e messe davanti al monitor. Spesso quando si progetta o realizza un ecommerce ci si dimentica di concetti fondamentali come le esigenze dei clienti. Gia, perché i siti devono essere pensati soprattutto per i clienti e per soddisfare le loro esigenze.

Purtroppo nella mia esperienza quotidiana sono tantissime le agenzie web che realizzano siti ecommerce ma che non conoscono tali esigenze, e che di conseguenza poco aiutano i loro clienti a far decollare il business del loro sito spesso con accortezze e criteri del buon fare. E costringendo spesso il cliente a rivolgersi a onerosi consulenti solo per fare cose ovvie (ahhh le web agency…)

Questi sono preziosi punti da annotarsi:

  1. Tempi di caricamento rapidi
  2. Logo e brand chiari, e ben evidente cosa si vende nel sito e a chi
  3. Promozioni
  4. Spedizione gratuita
  5. Icone di pagamento fidate
  6. Servizio clienti
  7. Politica sui resi
  8. Checkout come “ospite”
  9. Pagine prodotto di qualità (sia per foto che contenuti)
  10. Interfaccia di navigazione “smart” e intuitiva (l’usabilità, questa sconosciuta)
  11. Strumenti di ricerca efficaci e con filtri (imprescindibile nei megastore)
  12. Link alle pagine social media
  13. Contenuti generati dagli utenti (giudizi, commenti, voti,..)
  14. Newsletter con contenuti selezionati (no spamlist)
  15. Solidità e competenza di chi gestisce il negozio (il famoso e spesso troppo banale “chi siamo”)

Adesso che ve li ho detti, non avete più scuse. E non dite che sono banali. Controllate e fate sistemare il vostro negozio online cercando però per ogni punto di studiarne il vero valore o trasformarlo in un elemento strategico per creare Value Proposition. Non accontentatevi di buttarli li… Come? Leggendo post, studiando libri o, in alternativa, affidandovi a chi ci sa fare;)

 

email

Non esitare e lasciami un commento..